Società

Il Centro Sportivo

Il campo di gioco

Il 5 ottobre 2013 sono stati inaugurati i nuovissimi impianti sportivi, che ospitano, a partire dalla stagione 2013-2014, le partite interne della Gran Sasso Rugby neopromossa in serie A, oltre che della squadra di calcio di Villa Sant’Angelo (L’Aquila), anch’essa promossa in Seconda Categoria. A quattro anni e mezzo da un sisma che segnò la vita dell’intera comunità, i nuovi impianti sportivi rappresentano un importante segnale di rinascita.

Il fiore all’occhiello del complesso è il campo sportivo. Dotato di standard internazionali e di un manto in erba naturale, realizzato grazie al contributo della Fondazione Vodafone Italia che, dopo il terremoto del 2009, ha voluto dare un segnale concreto a sostegno del territorio, anche attraverso questa iniziativa che oggi rende possibile la fruizione di un gioiello dello sport abruzzese, restituendo alla comunità uno spazio di incontro.

Grazie alle istituzioni e ai tanti donatori, è stato possibile anche costruire i nuovi moderni spogliatoi, una magnifica palestra per arrampicata indoor, un percorso vita, parcheggi e sistemazioni esterne. Tutto ciò fa degli impianti sportivi di Villa Sant’Angelo un luogo di sport e aggregazione giovanile di riferimento per tutto il comprensorio.

Già da alcuni anni l’ASD Gran Sasso Rugby ha iniziato lo sviluppo delle infrastrutture all’interno del centro sportivo di proprietà comunale di cui dispone per convenzione fino al 2030, con l’obiettivo di ottenere una struttura organizzata che risponda a concetti innovativi per lo sviluppo sportivo e commerciale della società. Il modello per l’ampliamento infrastrutturale segue criteri ben precisi, che hanno lo scopo di creare una sede di lavoro attrezzata in modo ottimale per garantire la massimizzazione del rendimento degli atleti.

Come step successivo lo sviluppo di infrastrutture polivalenti aperte al paese di Villa Sant’Angelo e dei comuni limitrofi ed estese, in accordo con l’amministrazione comunale, sia ad altre discipline sportive che ad eventuali partner così da creare un importante punto di riferimento e di aggregazione per la tutta la comunità del territorio.

Il nuovo centro sportivo è omologato con un impianto di illuminazione, spogliatoi dotati di tecniche di risparmio energetico, palestra di arrampicata, palestra pesi, parcheggi, un’area verde e giochi.

Classifica