Ottava di campionato, a Villa arriva la capolista Cavalieri U.R. Prato Sesto

Ottava giornata di campionato con i grigiorossi che tornano a Villa Sant’Angelo per ospitare la capolista Cavalieri U.R. Prato Sesto e tentare l’aggancio alla Primavera Roma che giocherà a Roma con L’Aquila. Si dovrà ripartire dal buon primo tempo contro i neroverdi della scorsa settimana e restare concentrati fino alla fine per cercare di chiudere il girone con risultati positivi.

Con Fiore e Milani in forse, sono i senatori capitan Giampietri e Riccardo Lorenzetti a serrare i ranghi in queste ore tra i grigiorossi, mentre conferme importanti per il coach Lorenzetti arrivano soprattutto dai giovani Capone e Alessio Di Febo, che stanno ben figurando in questo loro debutto in serie A. L’allenatore della Gran Sasso ha però le idee chiare sul punto del campionato e sulle prossime partite da affrontare: “Nonostante le difficoltà di quest’anno sono convinto che la squadra possa lottare alla pari con tutti e che le partite perse e vinte siano state frutto dei nostri cali di concentrazione, è necessario però imporre il gioco, come fatto nel primo tempo dell’andata contro Prato, dove abbiamo sciupato un vantaggio enorme. È importante – continua Lorenzetti ponendo l’accento sulla disciplina – restare concentrati dall’inizio alla fine della partita ed evitare i falli sciocchi che ci hanno penalizzato troppo e che anche domenica scorsa hanno fatto la differenza, lasciandoci in 13 contro 15 nel momento in cui si è deciso l’incontro”.
Si spera dunque di poter tornare a vincere e a convincere il pubblico amico, domenica alle 14.30 presso il Campo Sportivo di Villa Sant’Angelo, arbitrerà il sig. Manuel Bottino di Roma.

Classifica