La Gran Sasso cede in casa ad un'ottima Pro Recco

Torna in casa dopo due trasferte la Gran Sasso, affrontando uno degli avversari più duri della poule passaggio con un buon atteggiamento e tanti passi avanti rispetto alle partite precedenti.

Gli uomini di Lorenzetti si trovano a fronteggiare una squadra organizzata e veloce, affidandosi ad un’ottima touche e ad una mischia che tiene nel primo tempo e a tratti è superiore nel secondo a quella ligure, non cogliendo di un soffio il punto di bonus difensivo.

Apre le danze Recco che dopo 10 minuti di equilibrio manda a segno Panetti che sfrutta lo spazio a largo dopo una buona azione dei suoi, risponde Du Toit con un calcio, prima della seconda meta ospite di Rosa. Ancora protagonista l’estremo sudafricano grigiorosso al 27’ quando trasforma un piazzato quasi dalla metà campo per il 6 a 12 finale del primo tempo.

In apertura di ripresa la Gran Sasso si riporta sul 9 a 12 prima della meta di Agniel dopo una lunga azione del Recco. Santavenere accorcia le distanze e torna a dare speranze alla Gran Sasso che sciupa qualche buona occasione e si fa di nuovo bucare per una disattenzione dall’ala Marco Monfrino agganciato in velocità sulla linea di meta da un determinatissimo Lofrese che per poco non evita la segnatura. Sul finale di partita la maul grigiorossa entra nell’area di meta ligure, nella confusione di maglie il sig. Tomò, vicino al gioco, ritiene non vi sia stata meta e sulla successiva azione, la buona difesa del Recco nega agli avanti di casa la segnatura che avrebbe assegnato un punto di bonus meritato.

Coach Lorenzetti, pur rimarcando e cose buone viste oggi, lancia un messaggio chiaro ai suoi: “Prendiamo ciò che di buono c’è stato, ma dobbiamo sfruttare la pausa di campionato per gettare le basi per tornare a vincere, non possiamo essere soddisfatti delle sconfitte, anche oggi abbiamo fatto degli errori nella gestione della palla che ci hanno penalizzato”.

Villa Sant’Angelo (AQ), Campo Sportivo – domenica 28 gennaio
Gran Sasso Rugby v Pro Recco Rugby 14-24 (6-12)

Marcatori: p.t. 10’ mt. Panetti Manuel tr. Agniel (0-7); 17’ cp. Du Toit (3-7), 25’ mt. Rosa (3-12), 27’ cp. Du Toit (6-12) st. 50’ cp. Du Toit (9-12), 53’ mt. Agniel tr. Agniel (9-19), 57’ mt. Santavenere (14-19), 60’ mt. Monfrino Marco (14-24)

Gran Sasso Rugby: Du Toit, Capone, Mistichelli, Giampietri, Alfonsetti, Feneziani, La Chioma, Pattuglia (78’ Cortesi L.), Lofrese, Santavenere, Di Cesare (66’ Cecchetti, 75’ Ippoliti), Fiore, Di Febo, Iezzi, Mandolini (70’ Milani)
All. Lorenzetti
A disposizione: Tresca, Cortesi A., Chiarizia,

Pro Recco Rugby: Gaggero, Monfrino Marco (66’ Cinquemani), Panetti M. (66’ Becerra), Torchia (55’ Tagliavini), Panetti A., Agniel, Tagliavini L., Cacciagrano (55’ Canoppia), Rosa (47’ rivolo), Ciotoli (66’ Nese), Metaliaj, Monfrino Mirko, Colazo (47’ st. Avignone), Bedocchi, Actis (47’ Maggi)
All. Maclean

Arb. Emanuele Tomò

Calciatori: Du Toit (Gran Sasso) 3/4; Agniel (Pro Recco Rugby) 2/4

Note:  Tempo soleggiato, campo in ottime condizioni, 100 spettatori circa con un nutrito gruppo di sostenitori liguri

Punti conquistati in classifica: Gran Sasso Rugby 0 -  Pro Recco Rugby 5

Classifica