15apr/14

Villa: inaugurazione dell’illuminazione con amichevole di lusso

Scritto da Ufficio Stampa In

Il 17 aprile (ore 19.30) amichevole in notturna contro il Lazio Rugby per inaugurare l’impianto donato dalla Unirest

Gli impianti sportivi di Villa Sant’Angelo

Giovedì 17 aprile, a partire dalle 19.30, sarà ufficialmente inaugurato l’impianto di illuminazione degli impianti sportivi di Villa Sant’Angelo. La realizzazione dell’illuminazione del campo sportivo, gioiello del comprensorio aquilano, è stata possibile grazie alla generosità dell’impresa Unirest Srl, che ha progettato, realizzato e donato l’impianto alla Gran Sasso Rugby e a tutta la comunità.

La prima partita in notturna dei nuovi impianti sarà un’amichevole di lusso per la Gran Sasso. I rossogrigi di Rotilio, infatti, ospiteranno la Lazio Rugby 1927, compagine che milita nella massima serie italiana (campionato di Eccellenza).

Sarà una grande festa a Villa che, dopo essere stata ospitata negli ultimi anni da altre strutture, grazie a Unirest può finalmente usufruire degli impianti anche nelle ore notturne. Per l’occasione, durante il terzo tempo sarà offerto vin brulè gratis per tutti.

La struttura di Villa Sant’Angelo dispone di un campo sportivo dotato di standard internazionali e manto in erba naturale, moderni spogliatoi, una palestra per arrampicata indoor, percorso vita, infermeria e palestra pesi.


13apr/14

Gran Sasso bluffata nel finale con Cus Genova: 19-21

Scritto da Ufficio Stampa In

Dopo il vantaggio iniziale, gli abruzzesi cedono al Cus Genova 19-21 (1-4)

Foto Christian Di Nardo

Sconfitta interna a Villa Sant’Angelo per la Gran Sasso Rugby, nell’anticipo della XX giornata di Serie A (girone B). Dopo un primo tempo in netto vantaggio, gli abruzzesi cedono sul finale al Cus Genova per 19 a 21 (1-4).

La gara inizia subito in discesa per la Gran Sasso, che si porta dopo un minuto sul 5 a 0 con una meta di Valentino Feneziani, schierato oggi a estremo. I rossogrigi spingono forte, e piazzano due calci con Banelli, portandosi sull’11 a 0 dopo dieci minuti. Il Cus Genova si affaccia nei ventidue avversari solo poco prima della mezz’ora. I liguri avanzano in mischia aperta e marcano meta con Serpico (Pescetto trasforma). Il finale del primo tempo è ancora appannaggio dei padroni di casa, che realizzano una meta di mischia al 35′ e piazzano un calcio con Banelli allo scadere. Si va negli spogliatoi sul 19 a 7.
Nella ripresa la Gran Sasso scende di ritmo e il Cus Genova trova coraggio. Al quarto d’ora il pilone Avignone schiaccia in meta e accorcia le distanze (19-12). Nell’ultimo quarto d’ora sono i tre calci di Pescetto a fare la differenza. L’ultimo, a quattro minuti dal termine, sancisce il sorpasso dei cussini, che vincono 19 a 21.

“Era una partita abbordabile – afferma dopo la gara coach Pierpaolo Rotilio – ma abbiamo avuto un calo di tensione tra primo e secondo tempo. Troppi i falli sul punto di incontro, che hanno ridato fiducia agli avversari. I cambi non sono stati all’altezza della situazione, non hanno fatto la differenza come al solito. Non abbiamo avuto la lucidità di adeguarci all’arbitraggio, che è cambiato molto tra primo e secondo tempo”.

Prima della gara è stato osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Concetta De Iacobis, madre del ds dell’Aquila Rugby Mauro Zaffiri e nonna del capitano dei neroverdi Maurizio. L’Asd Gran Sasso Rugby si stringe intorno alla famiglia Zaffiri. A Mauro, Antonella, Maurizio e Giulia le condoglianze della dirigenza, dello staff, dei giocatori e della società tutta.

 

Gran Sasso v Cus Genova 19 – 21 (19-7)

Gran Sasso Rugby: Feneziani (15′ st Mancini R.), Anibaldi (15′ st Cipriani), Giampietri, Pelliccione, Guardiano, Banelli (24′ st Sebastiani), Brandizzi, Pattuglia (15′ st Mistichelli), Parisse, De Rubeis, Mancini M., Vaggi (34′ st Tremante), Mandolini (11′ st Ciancarella S.), Mannucci (15′ st Mannucci), Guerriero (7′ st Sacco). All.: Pierpaolo Rotilio

Cus Genova: Salerno, Barani, Gregorio, Dapino, Serpico (30′ st Bedocchi), Pescetto, Garaventa, Bertirotti, Maccari (26′ st Casaleggio), Barry, Dell’Anno, Sotteri (16′ st Imperiale), Pallaro, Riccobono (11′ st Datti), Avignone. A disp.: Del Terra, Beatini, Cadeddu, Ciranni. All.: Stefano Bordon

Arbitro: De Martino (Napoli)

Marcatori. Primo tempo: 1′ m Feneziani nt; 5′ cp Banelli; 9′ cp Banelli; 24′ m Serpico t Pescetto; 35′ m Mancini M. nt; 40′ cp Banelli. Secondo tempo: 15′ m Avignone nt; 24′ cp Pescetto; 33′ cp Pescetto; 36′ cp Pescetto.

Calciatori. Gran Sasso: Banelli tr (0/2) cp (3/3); Cus Genova: Pescetto tr (1/2) cp (3/3)

Cartellini gialli: 24′ st Vaggi (Gran Sasso) e Pallaro (Cus Genova); 31′ st Cipriani (Gran Sasso)

Note. Giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori 400 circa. Parziale primo tempo: 19-7. Punti in classifica: 1-4.

Serie A – Girone B – XX giornata:
Gran Sasso – Cus Genova 19 – 21 (1-4)
Cus Perugia – Amatori Capoterra 26 – 21 (5-1)
Valsugana Padova – Rugby Benevento 40 – 7 (5-0)
Prato Sesto – Rangers Vicenza 22 – 18 (4-1)
Amatori Alghero – Amatori Badia 21 – 26 (1-4)

Classifica: Amatori Badia 63, Valsugana Padova 57, Cus Torino 55, Rangers Vicenza 53, Cus Perugia 46, Gran Sasso 44, Amatori Capoterra 39, Prato Sesto 37, Cus Genova 36, Amatori Alghero 33, Benevento 19.

Main Sponsor



Partner Commerciali


Serie A - Girone B

Prossimo incontro

Amatori R. Capoterra – Gran Sasso Rugby

21. Giornata

27 aprile 2014, 15:30

Classifica

Pos   Squadra G. Pti
1 Amatori R. Badia 18 63
2 Valsugana Rugby 18 57
3 CUS Torino 18 55
4 Rangers Vicenza 18 53
5 CUS Perugia 19 46
6 Gran Sasso Rugby 18 44
7 Amatori R. Capoterra 18 39
8 UR Prato Sesto 18 37
9 CUS Genova 19 36
10 Amatori R. Alghero 18 33
11 Rugby Benevento 18 19

Settori Giovanili



  • Domenica la Gran Sasso torna a Villa e chiama a raccolta i tifosi

    Domenica la Gran Sasso torna a Villa e chiama a raccolta i tifosi

    9 aprile 2014

    Terzultima giornata di campionato per gli abruzzesi, che ospiteranno il Cus Genova (ore 14.30) Dopo il turno di riposo, dovuto al ritiro a inizio campionato dell’Amatori Catania, la Gran Sasso domenica 13 aprile torna a Villa Sant’Angelo, per la ventesima e terzultima giornata del campionato di Serie A (girone B). L’inizio della partita è stato [...]
  • Condoglianze a Walter Rosa

    Condoglianze a Walter Rosa

    5 aprile 2014

    L’Asd Gran Sasso Rugby si stringe intorno a Walter Rosa, per la perdita del padre. Alla famiglia Rosa, a lungo vicino alla Gran Sasso, la condoglianze della dirigenza, dello staff, dei giocatori e della società tutta.
  • “Cena al buio” con la Gran Sasso Rugby, la testimonianza di Andrea

    “Cena al buio” con la Gran Sasso Rugby, la testimonianza di Andrea

    5 aprile 2014

    Lo scorso 2 aprile il tecnico della Gran Sasso Pierpaolo Rotilio e tre giocatori hanno partecipato alla “cena al buio“, organizzata dalle associazioni di non vedenti dell’Aquila [leggi l'articolo sull'evento]. La cena rappresenta un importantissimo cambiamento di prospettiva e di sensibilizzazione al tema, per questo la Gran Sasso ha voluto esserci. Di seguito riportiamo la [...]
  • La Gran Sasso cede di misura 22-16 al Cus Perugia

    La Gran Sasso cede di misura 22-16 al Cus Perugia

    30 marzo 2014

    Qualche imprecisione per gli abruzzesi, che perdono in terra umbra ma guadagnano un punto Torna a casa con un punto guadagnato in classifica la Gran Sasso Rugby, che perde sul campo del Cus Perugia 22 a 16 (4-1). In terra umbra, gli abruzzesi dominano per buona parte dell’incontro ma non riescono a finalizzare. Per il [...]

In primo piano


I nostri amici



Photogallery

img_3058 img_3054 img_3051 img_3050 img_3049 img_3044 img_3039 img_3038

Videogallery