22apr/18

Ultima in casa amara per i grigiorossi, passa la Primavera 32 a 17

Scritto da Ufficio Stampa In

Per ogni nuovo inizio è necessario che un ciclo si chiuda e forse oggi a Villa Sant’Angelo si arrivava a completamento di un’esperienza lunga vent’anni, con lo sguardo di speranza in un prossimo futuro di unione. Alcuni dei protagonisti di questa storia avrebbero meritato un saluto diverso al campo, ma la realtà non è mai come la immaginiamo, avrebbe meritato un diverso risultato Antonello Mitch Mandolini, oggi impeccabile capitano, autore di una prestazione all’altezza dei tempi migliori, così come Mattia Valdrappa che si è caricato l’onere dei calci piazzati dopo che il sudafricano Du Toit è stato toccato duro ad una coscia, con un impeccabile 3 su 3. Il campo però racconta un passivo di 17 a 0 per i padroni di casa dopo soltanto 15 minuti, con gli ospiti che realizzano tre mete in rapida successione. I grigiorossi si riportano sotto con le segnature di Santavenere e Giampietri e pareggiano al 33’ con un calcio piazzato di Valdrappa, ma quest’anno sembra ineluttabile costruire e sprecare, dopo la rimonta quindi, una disattenzione difensiva vede ancora la Primavera andare a segno con Riitano.

L’avvio del secondo tempo illude il pubblico di casa, con la Gran Sasso ben messa in campo che ribatte colpo su colpo ai romani, dal 55’ vengono però di nuovo fuori le vecchie ruggini tra i giocatori e l’incontro diventa brutto da guardare, da giocare e da arbitrare. Ne esce una seconda frazione spezzettata, con un rosso a Santavenere nel momento migliore della Gran Sasso che spezza le gambe ai padroni di casa. C’è poco gioco da raccontare, da marcare invece sul tabellino il calcio piazzato di Riitano al 60’ e la meta del bonus offensivo per gli ospiti all’80’.

Resta il rimpianto per le occasioni perse e in una bella giornata d’estate anche un velo di malinconia, sentendo i giocatori laziali intonare a fine partita le parole dell’amaro testo noto per l’interpretazione di Loretta Goggi: “Che fretta c’era, maledetta primavera? Che fretta c’era, se fa male solo a me?”.

Campo Sportivo di Villa Sant’Angelo (Aq), – domenica 22 aprile
Gran Sasso Rugby v Primavera Rugby 17-32 (17-22)

Marcatori: p.t.  5’ cp. Marigo (0-5), 10’ mt. Borsetti (0-10), 16’ mt. Salvemme tr. Riitano (0-17), 21’ mt. Santavenere tr. Valdrappa (7-17), 28’ mt. Giampietri tr. Valdrappa (14-17), 33’ cp Valdrappa (17-17), 38’ mt. Riitano (17-22), st. 60’ cp. Riitano (17-25), 80’ mt. Falcini tr. Riitano (17-32)

Gran Sasso Rugby: Du Toit (49’ Feneziani), Capone, Mistichelli (55’ Pattuglia), Giampietri, Cortesi A., Lorenzetti, Valdrappa, Lofrese, Santavenere, Cortesi L.(68’ Ippoliti, Di Febo R, Fiore, Mandolini, Iezzi (58’ Cecchetti), Di Febo A.  A disposizione: Tresca, Frassanito, Chiarizia, Alfonsetti
All. Lorenzetti

Primavera Rugby: Merendino, Salvemme, Riitano, D’Ottavio (60’ Martelli), Marigo (60’ Martelletti), Alegiani, Ventola (60’ Kemoklidze), Callori (52’ Falcini), Borsetti, Randazzo, Semplice, Gasperini (52’ Custureri), Di Resta (55’ Dinacci), Venturoli E.(41’ Venturoli C.), Serafino (55’ Venturoli E.)
A disposizione: Belcastro
All. Leonardi
Arb. Daniele Cerino
Cartellini: 21’ cartellino giallo Di Resta (Primavera), st. 55’ cartellino giallo Borsetti (Primavera), 55’ cartellino rosso (Santavenere), 60’ cartellino giallo Venturoli E. (Primavera)
Calciatori: Riitano 2/5 (Primavera) Valdrappa 3/3 (Gran Sasso)
Punti conquistati in classifica: Gran Sasso Rugby 0 – Primavera Rugby 5


15apr/18

Gran Sasso ancora ko a Torino, non bastano le mete di Alfonsetti, Lofrese e Santavenere

Scritto da Ufficio Stampa In

Finisce 44 a 21 a favore dei padroni di casa dell’Itinera Cus Torino, la prima trasferta in terra piemontese della Gran Sasso anticipata alle 12.30. Coach Lorenzetti, a causa di diverse indisponibilità, deve reinventare la linea dei trequarti con capitan Giampietri schierato all’apertura, ma il primo tempo è un assolo della squadra torinese che va a segno cinque volte trascinata da Ursache (tre mete per lui), contro una sola marcatura per gli ospiti realizzata da Alfonsetti che finalizza il lavoro degli avanti. In avvio di ripresa Gran Sasso subito a segno con Lofrese, oggi schierato a centro insieme a Capone a cui replica Santavenere dopo una meta dei padroni di casa. Nonostante i grigiorossi lottino fino in fondo per portare a casa almeno il punto di bonus offensivo, è Polla a muovere per ultimo il tabellino al 76′ per il 44 a 21 finale.

Seppur con l’amaro in bocca per l’ennesima sconfitta, oggi in casa dei primi del girone, il direttore generale Anibaldi ha parole di incoraggiamento per i suoi: “I ragazzi hanno lottato fino alla fine e siamo scesi in campo anche oggi con diversi giovani in lista, l’ambiente comunque è sereno, questo conta guardando alle prossime due partite, ma soprattutto alla prossima stagione”, in settimana infatti i vertici della Gran Sasso Rugby, Polisportiva L’Aquila Rugby, Vecchie Fiamme e L’Aquila Neroverde hanno incontrato tutti i giocatori delle seniores e delle giovanili per condividere le azioni che si stanno portando avanti per la costituzione di un nuovo soggetto sportivo unitario.

 

Centro sportivo “Angelo Albonico” Grugliasco (Torino) – Serie A , VIII giornata II Fase

Itinera Cus Torino v Gran Sasso Rugby 44-21 (32-7)

Marcatori: p.t. 3′ cp Grillotti (3-0), 10′ m. Ursache (8-0), 13′ m. Ursache tr. Grillotti (15-0), 18′ m. Novello (20-0), 22′ m. Alfonsetti tr. Du Toit (20-7), 27′ m. Dezzani (25-7), 40′ m. Ursache tr. Grillotti (32-7); s.t. 8′ Lofrese tr. Du Toit (32-14), 16′ meta tecnica (39-14), 20′ m. Santavenere tr. Du Toit (39-21), 36′ m. Polla (44-21)

Itinera Cus Torino: Dezzani, Cisi, Cao, Reeves, Lozzi (73′ Alessandrini), Grillotti, Campagna (51′ Mantelli), Ursache (64′ Bianco), Merlino, Spinelli, Fatica, Perrone (49′ Polla), Nicita (41′ Modonutto), Nevio Racca (68′ Martina), Novello (49′ Mattia Racca) All.: D’Angelo

Gran Sasso: Du Toit, Chiarizia, Capone, Lofrese, Alfonsetti (23′ Pompeo), Giampietri, Valdrappa, Riccardo Di Febo (66′ Feneziani) Santavenere, Suarez (41′ Cortesi), Di Cesare (45′ Mandolini), Fiore, Milani (51′ Ippoliti), Iezzi (70′ Cecchetti), Alessio Di Febo (73′ Frassanito) All.: Lorenzetti

Arb. Merli (Jesi)

AA1 Smiraldi (Torino); AA2 Boni (Torino)

Cartellini: giallo 39′ Santavenere (Gran Sasso), 56′ Riccardo Di Febo (Gran Sasso), 59′ Mattia Racca (Itinera Cus Torino)

Calciatori: Grillotti (Itinera Cus Torino) 3/6, Reeves (Itinera Cus Torino) 0/1; Du Toit (Gran Sasso) 3/3

Note: giornata mite, cielo coperto, campo in buone condizioni, spettatori 200

Punti conquistati in classifica: Itinera Cus Torino 5; Gran Sasso 0

Man of the match: George Reeves (Itinera Cus Torino)


Partner Commerciali


Classifica



  • Gran Sasso ancora ko in casa, Perugia passa 37 a 15

    25 marzo 2018

    Ancora una sconfitta pesante per la Gran Sasso tra le mura amiche, una volta alleate di dure e quasi sempre vincenti battaglie, che hanno visto oggi festeggiare a fine partita un Perugia ordinato e reattivo, che ha punito Giampietri e soci con 4 mete. E dire che gli uomini di Lorenzetti erano partiti bene, resistendo [...]
  • TK Group Torino passa a Villa 15 a 32

    18 marzo 2018

    Un minuto di silenzio, per omaggiare, sotto la pioggia incessante di Villa Sant’Angelo Giampiero Ricci scomparso in settimana, poi partita dura sul campo appesantito dal maltempo tra Gran Sasso e TK Rugby Torino. Gli ospiti subito a segno, con Murgia che segnerà due mete di mestiere, da touch e battendo velocemente un calcio di punizione [...]
  • Un buon primo tempo non basta alla Gran Sasso, vince la Primavera 13-10

    4 marzo 2018

    Non bastano 30 minuti di gioco ordinato ed efficace alla Gran Sasso per avere ragione della Primavera Roma. Partono bene gli uomini di Lorenzetti che si stabiliscono nella metà campo gialloblu e marcano i primi punti con Du Toit al 2’ minuto che trasforma un calcio di punizione da quasi centro campo. Al 14’ una [...]
  • Gran Sasso alla volta di Roma guardando al futuro

    3 marzo 2018

    Settimana intensa per la Gran Sasso rugby che sul fronte societario ha avviato ufficialmente un progetto comune per l’attività rugbista giovanile e seniores multilivello, attraverso la sottoscrizione di un protocollo d’intesa insieme all’ASD L’Aquila Neroverde, ASD Polisportiva L’Aquila Rugby, ASD Vecchie Fiamme OLD Rugby. Venendo al campo, la squadra di capitan Giampietri, che si è [...]

Settori Giovanili


In primo piano


I nostri amici



Photogallery

img_8541 img_8537 img_8533 img_8527 img_8508 img_8504 img_8490 img_8486

Videogallery